Ripresa dei lavori e degli appuntamenti

Qui è Andrea che vi scrive.

“Nessuno vive i tuoi sogni per te. Non fermarti finchè ne hai la forza”
La frase riportata in fondo pagina a questo sito è sempre stata per me ben più che una frase fatta. Un vero e proprio concetto, una regola. Ma non vuol dire che quella forza uno l’abbia per sempre… Almeno, non in modo continuativo e costante.

Dalla fine dell’estate scorsa è iniziato un periodo non proprio roseo per me a livello musicale ed artistico: i Crashed Minds si sono sciolti, i Roofers pur esistendo ancora sono in forte difficoltà a portare avanti il progetto, gli Outlaws (ex Game Over) hanno affrontato una serie di problemi dai quali sembra che solo ora stiano uscendo.
Oltre a tutto ciò, ho lasciato la scuola di canto, inizialmente sperando di iniziare a studiare la chitarra continuando intanto a cantare con i gruppi, ma appunto la situazione è andata a rotoli…

Ora mi sto rimettendo al lavoro: le prove con gli Outlaws dovrebbero riprendere presto, e spero in qualche maniera di salvare i Roofers. Ho iniziato un nuovo progetto acustico con mio fratello e un nostro amico, e presto dovremmo iniziare a suonare in giro. Nel frattempo sono stato ricontattato dalle scuole di musica di Vidor, Crocetta del Montello e Ponte della Priula, come l’anno scorso, per esibirmi ai saggi di fine anno con i loro ragazzi.
A tutto questo aggiungete il fatto che presto spero andrò a fare un bel servizio fotografico (o chissà, forse più d’uno) in quel di Verona; aggiungete che sto facendo il montaggio video di tutto il materiale che non ho caricato l’estate scorsa; aggiungete che sto preparando cover da registrare e caricare online tra Youtube e Soundcloud; aggiungete che sto preparando un progetto da “Youtuber” con videolog che andranno ad affiancare quelli delle cover cantate; e aggiungete che tornerò lentamente a lavorare su questo sito che un anno fa non fu più completato, con l’integrazione dei video, il caricamento delle gallerie d’immagini mai caricate prima, la creazione di nuove sezioni e l’aggiornamento dei contenuti dopo quanto accaduto nell’ultimo anno.

Insomma, tenete d’occhio un pò tutto, perchè se tutto va bene nei prossimi mesi ci sarà molto da vedere e da ascoltare!
Un abbraccio a tutti, Andrea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *