Procrastinazione

Sono ormai tre anni che non scrivo nel mio blog Lost Realm. Eppure tante volte mi è capitato di pensare “cavolo, di questo dovrei parlarne sul blog”, quando mi accadeva qualcosa sul quale, riflettendoci su, sarebbe stato magari bello discuterne qui. O ancora, ho avuto dei periodi in cui avrei avuto semplicemente il bisogno di scrivere, come un tempo, per dar forma ai miei pensieri e sbloccare un po’ la situazione…

Brutta bestia la procrastinazione, il rimandare a (ben oltre) domani quello che potresti fare oggi. Comprensibile tutto sommato quando capita per qualcosa che non ci va di fare, ma se la cosa succede per i propri interessi, c’è qualcosa che non va!
Ok, ho iniziato a lavorare oltre tre anni fa, e con esso se ne è andato gran parte del mio tempo. Il rimanente ho dovuto gestirlo come potevo tra canto, palestra, amici, famiglia e poco altro. Ovvio che non resti tempo per molto altro… Ma la verità è che ho spesso rimandato, ancora e ancora, buttando via un sacco di tempo, spesso in favore di cose ben più sciocche o inutili, quasi con la “scusa” che così mi toglievo il pensiero e poi potevo dedicarmi seriamente a ciò che dovevo fare.

Quante cose avrei potuto concludere, quanto avrei potuto dare a me stesso e agli altri, se non avessi rimandato. Pensieri e riflessioni qui, ma non solo: ho canzoni che devo registrare da anni; montagne di foto di feste e vacanze che aspettano di essere sistemate e date a coloro che hanno condiviso quei momenti con me; il mio sito personale da ultimare; il mio libro da scrivere, che già allo stato embrionale si era creato una piccola schiera di fan, che ormai lo avranno dimenticato o dato per morto; persone che non vedo da mesi, se non di più, che aspettano solo una chiamata o un messaggio per trovarsi…

Ho promesso a me stesso basta procrastinare, cominciamo a realizzare. La promessa si sta rivelando molto dura da mantenere, ma le cose stanno cambiando! Questo post è uno dei primi passi, il ritorno a dedicarmi al mio blog e con esso ai miei pensieri e alla mia vita.
Poi ci sono le foto, sulle quali sto lavorando in ogni momento libero, e alcune di esse finiranno anche sul mio nuovo sito, che spero di ultimare presto. Infine sto per tornare all’università, e questa è la cosa più importante perchè sto finalmente pensando al mio futuro…

Non procrastinate, ragazzi! Passano i giorni, i mesi e gli anni… e non sapete quante e quali opportunità potreste perdere solo perchè siete stanchi, o perchè avete qualche paura… E’ un consiglio da amico. A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *